Parco
Sorgenti del Torrente Lura
Condividi
Home » Natura e Territorio » Punti d'Interesse » Punti di interesse storico ed architettonico

Roccolo di Albiolo

Struttura in sasso, mattoni e calcestruzzo, un tempo utilizzata come capanno per gli avvistamenti e la caccia dei volatili. I roccoli, costruiti spesso sui pendii o in posizioni sopraelevate, si diffusero in Lombardia, Veneto e Toscana a partire dal Settecento. La struttura del roccolo era costituita da: il casello (la torre in legno o muratura), il tondo (un piccolo prato antistante la torre) e il colonnato (un pergolato formato da alberi, principalmente i carpini, appositamente potati). Oggigiorno i roccoli vengono utilizzati per scopi scientifici: per studiare le rotte migratorie degli uccelli attraverso la loro cattura, l'inanellamento e il rilascio.

Roccolo di Albiolo
Roccolo di Albiolo
(foto di: Parco Sorgenti del Torrente Lura)
 
© 2022 Parco Sorgenti del Torrente Lura
Comune di Lurate Caccivio
Via XX Settembre 16 - 22075 Lurate Caccivio (CO)
Tel 031/494311
Fax 031/390761 - Email: info@parcosorgentilura.it - Posta certificata: protocollo@pec.comune.luratecaccivio.co.it
Privacy - Note legali