Parco
Sorgenti del Torrente Lura
Condividi
Home » Natura e Territorio » Punti d'Interesse » Punti di interesse storico ed architettonico

Lavatoio di Castello

Il lavatoio era lo spazio pubblico in cui veniva lavata la biancheria, prima dell'avvento dell'acqua corrente nelle case. I modelli di costruzione, rifornimento di acqua e postazione dei lavatoi sono molto diversi. Esistevano lavatoi a vasca unica (divisa in due parti, la più piccola per il risciacquo), a vasca multipla (i più moderni) e lungo i corsi d'acqua, artificiali o naturali.

I lavatoi più antichi erano realizzati con un'unica vasca in pietra, reperibile in loco o facilmente trasportabile. La vasca era alimentata da una pompa a mano e i panni venivano lavati su lastre di pietra ruvida, in modo da non scivolare sul piano inclinato. Attorno alla metà del Novecento i lavatoi subirono gli ultimi ammodernamenti, prima di essere soppiantati dalle lavatrici domestiche: il cemento prese il posto della pietra, sia nella realizzazione delle vasche, sia dei piani per lavare i panni. Oggigiorno i lavatoi costituiscono un elemento di arredo urbano e una testimonianza storica.

Lavatoio di Castello
Lavatoio di Castello
(foto di: Parco Sorgenti del Torrente Lura)
 
© 2022 Parco Sorgenti del Torrente Lura
Comune di Lurate Caccivio
Via XX Settembre 16 - 22075 Lurate Caccivio (CO)
Tel 031/494311
Fax 031/390761 - Email: info@parcosorgentilura.it - Posta certificata: protocollo@pec.comune.luratecaccivio.co.it
Privacy - Note legali